EDIZIONE 2021

Siete pronti a conoscere il nome del sesto Master Pizza Champion tra Claudio Bono, Fabio Strazzella e Raffaele Di Stasio?


Tutte le puntate

Puntata 1

I concorrenti che si sono sfidati durante la prima puntata sono: Alberto Paolino, Antonio Campanella, Carmine Manzo, Fabio Strazzella, Federica Terracciano, Francesco Bellocchio, Lorenzo Stecconi e Vito Rossini.

Puntata 2

I concorrenti che si sono sfidati durante la seconda puntata sono: Claudio Bono, Gerardo Comentale, Marcello Schisano, Mario Pirrotta, Matteo Ceschi, Paolo Moccia, Raffaele Di Stasio e Rossano Barbieri.

Puntata 3

I concorrenti che si sono sfidati durante la terza puntata sono: Alberto Paolino, Carmine Manzo, Fabio Strazzella, Lorenzo Stecconi, Claudio Bono, Gerardo Comentale, Paolo Moccia e Raffaele Di Stasio.

Puntata 4

I concorrenti che si sono sfidati durante la quarta puntata per accedere alla semifinale sono: Alberto Paolino, Fabio Strazzella, Claudio Bono, Gerardo Comentale, Paolo Moccia e Raffaele Di Stasio.

Puntata 5

Master Pizza Champion è arrivato alla semifinale! In questa puntata ci delizieranno con le loro proposte in teglia: Alberto Paolino, Gerardo Comentale, Claudio Bono, Fabio Strazzella e Raffaele Di Stasio. Solo 3 passeranno il turno...

Puntata 6

Siete pronti a conoscere il nome del sesto Master Pizza Champion tra Claudio Bono, Fabio Strazzella e Raffaele Di Stasio?


I concorrenti della 6^ edizione

ALBERTO
PAOLINO
ELIMINATO

Alberto Paolino

25 anni
Pizzeria "Las Vegas"
Capaccio Paestum (SA)


Pizzaiolo da 13 anni, ha appreso l’arte della pizza dal fratello. Appassionato del suo lavoro, gli piace sperimentare nuovi impasti e ideare nuove pizze. La sua pizza più richiesta? La "Stella", le cui punte sono ripiene a gusto del cliente. Nel tempo libero Alberto va in palestra e si dedica alla cura del suo orto. La miglior strategia per diventare il prossimo Master Pizza Champion è essere positivo e dare il meglio di sé. Si definisce determinato, ottimista, ambizioso. Il suo motto? "L’unione fa la forza"!

ANTONIO
CAMPANELLA
ELIMINATO

Antonio Campanella

30 anni
Pizzeria "L'Arciere"
Pisa

Solare, meticoloso e determinato sono gli aggettivi che Antonio ha scelto per descriversi. Trapiantato a Pisa, ma originario di Rionero in Vulture, questo pizzaiolo utilizza molti ingredienti lucani e il suo obiettivo a Master Pizza Champion è quello di lasciare il segno. Se dovesse vincere, Antonio dedicherebbe la vittoria ai suoi genitori, che gli hanno trasmesso la passione per la pizza.

CARMINE
MANZO
ELIMINATO

Carmine Manzo

38 anni
Pizzeria "Positano"
Battipaglia (SA)


I suoi punti di forza sono l’organizzazione e lo spirito di adattamento. La pizza di Carmine segue i gusti dei clienti e i giusti

tempi di maturazione, con una cottura adeguata all’impasto che offre. A Master Pizza Champion Carmine punta ad arricchire il suo bagaglio. Secondo il nostro concorrente, “fare un passo indietro non è mai sinonimo di debolezza”! Fiorella e Sofia sono le sue pizze più richieste in estate ed in inverno.

FABIO
STRAZZELLA
TERZO CLASSIFICATO

Fabio Strazzella

38 anni
Pizzeria "Manhattan"
Vallata (AV)


Fabio, giovane pizzaiolo campano, sogna di diventare un punto di riferimento per le generazioni future di pizzaioli. Amante del calcio, del nuoto e del tennis, si è appassionato alla cucina e agli impasti da bambino, sperimentando nel panificio di famiglia. Disponibile e creativo, Fabio si definisce un preciso: ammette, però, che questa qualità a volte gli ruba troppo tempo. "Passione prima di tutto" è il suo grido di battaglia!

FEDERICA
TERRACCIANO
ELIMINATA

Federica Terracciano

25 anni
"Planet Food Ciritorno"

Siracusa

Siciliana di nascita, Federica partecipa a Master Pizza Champion per imparare cose nuove e vivere nuove esperienze. È amante della natura e della fotografia; è una ragazza semplice come le sue pizze: quelle classiche sono il suo punto di forza. "Sbagliare per imparare" è il suo mantra, che l'ha accompagnata in questo percorso nato da una passione inaspettata.

FRANCESCO
BELLOCCHIO
ELIMINATO

Francesco Bellocchio

49 anni
Pizzeria "A'Livella"
Torino


"Una buona orchestra ha bisogno di molti strumenti: uno solo non basta" è la frase che riassume il suo lavoro. Francesco è pizzaiolo dall'età di vent'anni, inizialmente per bisogno... poi per passione! È creativo, infatti propone 11 impasti alternativi ogni giorno nella sua pizzeria. Preferisce agire, è permaloso e leale: per questo Master Pizza Champion Francesco non teme nessuno; sogna di poter aprire altre pizzerie con un suo brand, magari dopo la vittoria a Master Pizza Champion!

LORENZO
STECCONI
ELIMINATO

Lorenzo Stecconi

31 anni
Pizzeria "Avalon", Ancona


Lorenzo ha imparato l'arte della pizza in una piccola pizzeria al taglio: l'esperienza lavorativa di un'estate si è trasformata nella curiosità del voler imparare la professione. La sua è una pizza dal cornicione fragrante e morbida al suo interno. Amante dei viaggi, del giardinaggio e della corsa, il marchigiano Lorenzo ci svela alcuni ingredienti locali che è solito utilizzare: la mozzarella vaccina, la stracciatella, la salsa tartufata, il ciauscolo…
La competizione e la sfida sono un continuo confronto che stimola la sua giornata. La strategia per vincere questo Master Pizza Champion? Lavoro duro e perseveranza!

VITO
ROSSINI
ELIMINATO

Vito Rossini

50 anni
Pizzeria "Nuova Anema e Core"
Grottaglie (TA)


Nasce come barista e nel tempo libero osservava i pizzaioli: da lì è nata la passione per questo lavoro, che svolge da 35 anni. Lo affascina la trasformazione delle farine e il riscontro emozionale dei suoi clienti. Dice di essere una persona determinata, cerca sempre di portare a termine i suoi obiettivi e in questa competizione vuole arrivare alla seconda fase. "Cerco di farcire le mie pizze con ingredienti di stagione e locali, tutto quello che posso trovare nei dintorni" afferma.
Il suo motto è "Non mollare mai". Fino all’ultimo gareggerà con determinazione e lealtà.

CLAUDIO
BONO
SECONDO CLASSIFICATO

Claudio Bono

50 anni
Pizzeria "Scacco Matto"
Palestrina (RM)


Claudio apprende il mestiere di pizzaiolo accanto alla nonna. Dopo 36 anni di attività ci confida che il contatto con i clienti è il lato preferito del suo lavoro. "Mai dire mai" è il motto che lo caratterizza. Territorio e libertà sono le parole chiave della sua pizza: usa spesso prodotti locali, ispirandosi a ricette tradizionali, e gioca con gli accostamenti dei sapori. 
Giunto al suo terzo Master Pizza Champion, Claudio si svela essere un amante delle sfide, soprattutto quelle con se stesso.

GERARDO
COMENTALE
ELIMINATO

Gerardo Comentale

30 anni
Pizzeria "Aragosta"
Sassuolo (MO)


Gerardo, originario di Sassuolo, lavora in pizzeria fin da adolescente. "Una cosa o la fai bene, con calma e dedizione, oppure meglio non farla" e per un ambizioso come lui questo è il motto perfetto. Per le sue pizze, Gerardo usa farine medio-deboli e ingredienti semplici, tipici della sua zona. Con Master Pizza Champion Gerardo poterà ancora più in alto la passione della sua famiglia.

MARCELLO
SCHISANO
ELIMINATO

Marcello Schisano

30 anni
Pizzeria "Aragosta"
Sassuolo (MO)


Gerardo, originario di Sassuolo, lavora in pizzeria fin da adolescente. "Una cosa o la fai bene, con calma e dedizione, oppure meglio non farla" e per un ambizioso come lui questo è il motto perfetto. Per le sue pizze, Gerardo usa farine medio-deboli e ingredienti semplici, tipici della sua zona. Con Master Pizza Champion Gerardo poterà ancora più in alto la passione della sua famiglia.

MARIO
PIRROTTA
ELIMINATO

Mario Pirrotta

50 anni
Pizzeria "Pizza, amore e fantasia"
Bucine (AR)


Pizzaiolo da 30 anni, nel 2020 Mario ha aperto la sua attività, realizzando il suo sogno di trasformare la sua pizzeria al taglio in un locale con posti a sedere. Partecipa a Master Pizza Champion per vincere e metterà tutto me stesso per raggiungere l’obiettivo e dedicare la vincita a suo padre. Infatti, la passione per l’arte bianca è nata nel panificio di famiglia. Il suo punto di forza è sicuramente la fantasia. Si definisce una persona divertente e socievole, la sua filosofia è quella di trasmettere positività agli impasti e utilizzare prodotti di qualità, sempre.

MATTEO
CESCHI
ELIMINATO

Matteo Ceschi

43 anni
Pizzeria "La Talpa 3.0"
Miola (TN)


Matteo pratica la professione di pizzaiolo da 6 anni, dopo aver iniziato a fare pizze per gli aperitivi nel suo pub che ha aperto nel ’64. Il dinamico e sportivo pizzaiolo punta molto sui prodotti che propone ai suoi clienti: è una persona precisa e vuole vedere il cliente soddisfatto. Nella sua pizza non possono mancare assolutamente il bordo alto, la cottura a 400 gradi e l’utilizzo di prodotti con latte crudo. Matteo è qui a Master Pizza Champion perché glia piace mettersi in gioco e il suo obiettivo è vincere! 

PAOLO
MOCCIA
ELIMINATO

Paolo Moccia

56 anni
Pizzeria "Da Orlando"
Scandiano (RE)


Fragranza e morbidezza sono le caratteristiche fondamentali della pizza di Paolo, ma la digeribilità è l’aspetto primario. Il nostro pizzaiolo seleziona solo ingredienti di prima scelta e farine di qualità. Utilizza molti ingredienti emiliani, ma gli piace proporre anche prodotti del sud. Questo è il suo terzo Master Pizza Champion e rimane sempre convinto che il confronto gli ha dato tanto in formazione professionale e personale. L’unica strategia per diventare Master Pizza Champion? “Essere me stesso”. Vincere è quello che vogliono tutti, lui invece si accontenta di arrivare secondo. 

RAFFAELE
DI STASIO
VINCITORE

Raffaele Di Stasio

31 anni
Pizzeria "Verace Assaje"
Lissone (MB)


Nato a Napoli ma residente a Seregno, la pizzeria di Raffaele è un omaggio alle più antiche pizzerie di Napoli, dove è nata la passione per questo lavoro. Adora le sfide e le nuove esperienze, che gli insegnano sempre molto. Usare ingredienti semplici e la sua creatività è l’unica strategia per affrontare al meglio questa edizione. Nella sua pizza ci sono solo ingredienti di prima qualità come amore, passione, creatività, sacrificio e determinazione. E anche un po’ di rischio, che ci sta sempre bene! Sogna di avere un locale al centro di Milano dove poter proporre le sue specialità. Master Pizza Champion sarà l’occasione giusta per darmi la spinta. 

ROSSANO
BARBIERI
ELIMINATO

Rossano Barbieri

50 anni
Pizzeria "Menta e Rosmarino"
Carpineti (RE)


Rossano ha iniziato la sua carriera per necessità, sostituendo un pizzaiolo. Da lì è nata la passione per la pizza. Ama questo lavoro perché gli permette di inventare sempre qualcosa di nuovo e vedere la soddisfazione negli occhi dei clienti. Veloce e organizzato, il suo sogno nel cassetto è di aprire una pizzeria al mare. Intanto prova sempre a migliorare la sua pizza utilizzando ingredienti freschi e di stagione. A Master Pizza Champion vuole mettersi a confronto con gli amici pizzaioli ed essere giudicato da veri professionisti del settore. "Già essere qui per me è una vittoria, ma non farò errori e darò il massimo per arrivare fino in fondo".


I giudici

LUCIANO
PASSERI

Luciano Passeri

IMMA
GARGIULO

Imma Gargiulo

TIZIANO
CASILLO

Tiziano Casillo

Il prossimo campione potresti essere tu.